Blog: http://marla.ilcannocchiale.it

PER QUESTO 2007...

Ti invito al viaggio
in quel paese che ti somiglia tanto.
I soli languidi dei suoi cieli annebbiati
hanno per il mio spirito l'incanto
dei tuoi occhi quando brillano offuscati.
Laggiù tutto é ordine e bellezza,
calma e voluttà.
Il mondo s'addormenta in una calda luce
di giacinto e d'oro.
Dormono pigramente i vascelli vagabondi
arrivati da ogni confine
per soddisfare i tuoi desideri.
Le matin j'écoutais
les sons du jardin
la langage des parfums
des fleurs.

Invito al viaggio - Manlio Sgalambro, Franco Battiato

Perchè il vostro viaggio sia in quel posto che vi somiglia tanto, dentro l'anima, rivolto al vostro cammino interiore, con l'augurio che il 2007 accresca lo spirito e dia la possibilità di far emergere le vostre migliori inclinazioni...

Marla

Pubblicato il 29/12/2006 alle 11.5 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web